CONTATTACI   • SPAZIO D'ARTE MAGOPOVERO   • PROSSIMI APPUNTAMENTI  
www.casadeglialfieri.it Casa degli Alfieri
Universi sensibili di Antonio Catalano
Armadi Sensibili  
Le Lucciole batticuore  
Popoli  
Padiglioni delle meraviglie  
Sagra del meraviglioso mondo di Odisseo  
La bibbia dei semplici  
Io sono patrimonio dell'umanità  
Le cappelle dei meravigliati  
Altre opere  
Il viaggio degli universi  
La casa sensibile  
Spettacoli  
 
Serenate per il nuovo mondo  
I meravigliati  
Le storie dei meravigliati  
La biblioteca di Cotrone  
Tuttestorie  
Tic tac tic tac  
Quattro passi. Piccole passeggiate per sgranchirsi l'anima  
Boh!  
 
La giostra del tempo  
Cantico dei semi  
Carnevale  
La giostra delle meraviglie  
Le valigie dei fili invisibili  
Mondi Fragili  
Concerto fragile  
Idee sussurrate  
Casa degli alfieri  
Tic tac tic tac
Là dove si scopre quel tempo che sta

Incontro silenzioso con Antonio Catalano

Micro-racconti, piccole azioni, movimenti delicati, sussurrati, senza parole.
Storie scandite da particolari orologi che parlano del tempo che passa e del tempo che sta.
Una semplice scenografia, un “mondo fragile” fatto di case realizzate con materiali naturali (rami, foglie, terra, semi, fiocchi di neve…), piccole luci e orologi che scandiscono un tempo poetico senza durata, fatto di movimenti teneri, silenziosi, talvolta clowneschi.


Tic tac tic tac
Silent show of Antonio Catalano

Micro-narrations, little actions, delicate, whispered movements, without words. Stories marked by particular clocks talking about passing and staying time.
A simple stage designing, a “fragile world”: houses made of natural elements (branches, leaves, earth, seeds, snow flakes..), little lights and clocks marking a poetic time without duration, made of tender, silent, sometimes clownish movements.


Guarda il-see the video


Clicca sull'immagine per ingrandirla / Select the image to enlarge it









credits diritti riservati © Antonio Catalano